Editoriale

Nuova generazione di strumenti Raymarine

Design e grafica accattivante, funzioni potenti ed interfaccia intuitiva, sono i punti di forza del nuovo strumento i70 e delle nuove unità di controllo autopilota p70 e p70R

RaymarineFig. 1 - Raymarine i70, p70 e p70R

Il nuovo strumento elettronico i70 è un valido compagno di viaggio sia per navigare a vela che a motore. Con un display LCD di 4 pollici, lo strumento i70 visualizza caratteri di 43 millimetri in modalità schermo intero.

RaymarineFig. 2 - Videata del menù su display i70

Gli angoli visivi di ± 80 gradi, sia in verticale che in orizzontale, assicurano la massima visibilità da qualunque angolazione, mentre lo speciale trattamento antiriflesso dello schermo, migliora la visibilità alla luce solare diretta.  L'illuminazione a LED del display dell’i70 garantisce colori brillanti e contrasto ottimale con un consumo energetico inferiore del 35% rispetto agli strumenti tradizionali a colori.

RaymarineFig. 3 - Una schermata dei dati supportati dall’i70

L’i70 visualizza numerose informazioni: dalle schermate analogiche tradizionali alle informazioni motore, al livello carburante. Le schermate dati supportate comprendono Vento, Velocità, Profondità, Tridata, Motore (interfaccia NMEA2000), Ambientali (interfaccia NMEA2000), Carburante (interfaccia NMEA2000) e Navigazione. 

Inoltre l’ i70,  può funzionare anche da ripetitore AIS, aumentando la sicurezza di bordo in navigazione. Il display dello strumento è infatti in grado di visualizzare fino a 25 target relativi alle imbarcazioni più vicine dotate di AIS, consentendo anche di ottenere le informazioni dai singoli bersagli selezionati.

RaymarineFig. 4 - Particolare del p70R

Dotati delle stesse caratteristiche dell’i70 ma con un display di 3,5 pollici, le unità di controllo autopilota sono disponibili in due versioni: il p70, con tasti -/+ 1 grado e -/+ 10 gradi, destinato principalmente a barche a vela, ed il p70R con una combinazione di tasto e manopola, per imbarcazioni a motore. Le unità di controllo p70 e p70R possono essere personalizzate con facilità e sono in grado di visualizzare i dati pilota in diversi formati per soddisfare qualunque esigenza. Il p70 e p70R supportano i modi Auto, Standby, Pattern, Track e Wind Vane. Inoltre il p70R offre anche i modi Power Steer e Jog Steer. I percorsi di pesca che si possono impostare, sono in grado di soddisfare anche i professionisti più esigenti, che potranno così concentrarsi su ciò che li circonda e sui pesci di loro interesse.  Le unità di controllo p70 e p70R possono supportare fonti dati multiple e sono compatibili con gli autopiloti della serie SPX e S di Raymarine (S1, S2 e S3 compresi le versioni G).

 

Raymarine Italia SpA

Via B. Quaranta 57
20139 Milano
tel. 02 569.59.06
www.raymarine.com