Editoriale

Nuovo YANMAR 8LV370, top di gamma per il piede poppiero

Il nuovo entrobordo da 370 Hp della casa giapponese, con un ottimo rapporto peso/potenza, è attualmente tra i propulsori diesel più potenti progettati per essere accoppiati a trasmissioni con piede poppiero.
 

Turbodiesel Yanmar Marine 8LV370 accoppiato a trasmissione con piede poppiero Yanmar ZT370.
Fig. 1 - Turbodiesel Yanmar Marine 8LV370 accoppiato a trasmissione con piede poppiero Yanmar ZT370.

Cartello Srl, importatore esclusivo dei motori Yanmar Marine per l’Italia, lancia sul mercato degli entrobordo diesel il nuovissimo otto cilindri a “V” 8LV370 di 370 Hp. L’ultimo arrivato della casa giapponese prevede l’installazione in associazione con il piede poppiero Yanmar ZT370.

particolare dello Yanmar 8LV370, entrobordo diesel di 4,46 Litri di cilindrata, ed architettura con 8 cilindri a “V” disposti a 90°.
Fig. 2 - Particolare dello Yanmar 8LV370, entrobordo diesel di 4,46 Litri di cilindrata, ed architettura con 8 cilindri a “V” disposti a 90°.

Con una massa  a secco di 450 Kg. ed una potenza erogata di 370 cavalli, il propulsore offre un rapporto peso/potenza tra i più vantaggiosi della sua categoria. Si tratta di un motore diesel con cilindrata di circa 4500 centimetri cubici, con una architettura a 8 cilindri disposti a “V” di 90°, ricalcando le doti di affidabilità, e di rispetto per l’ambiente dei prodotti Yanmar Marine di ultima generazione.

Lo Yanmar 8LV370 è un diesel dotato di doppia turbina ed iniezione elettronica con tecnologia common-rail.
Fig. 3 - Lo Yanmar 8LV370 è un diesel dotato di doppia turbina ed iniezione elettronica con tecnologia common-rail.

Il motore è dotato di doppia turbina ed iniezione elettronica con tecnologia common-rail. Accelerazione bruciante, erogazione della potenza progressiva ed uniforme, sono le doti che lo rendono molto simile nel comportamento ai motori V8 a benzina, con tutti i vantaggi però di un motore diesel di moderna concezione. Le caratteristiche distintive sulle quali i progettisti nipponici hanno lavorato con maggiore attenzione impiegando tecnologie e materiali innovativi riguardano senza dubbio l’economia di gestione ed i consumi assai contenuti.

L’8LV370 è un propulsore compatto che pesa a seco 450 Kg, caratterizzato dall’economia di gestione e da consumi contenuti.
Fig. 4 - L’8LV370 è un propulsore compatto che pesa a seco 450 Kg, caratterizzato dall’economia di gestione e da consumi contenuti.

Queste sono sicuramente le virtù più significative del nuovo modello agevolate anche dalla notevole riduzione della massa del motore, qualità che fornisce benefici anche a livello di velocità massima dell’imbarcazione.
Ulteriori pregi trovano evidenza nel contenimento delle vibrazioni e nella limitata rumorosità.

Particolare del piede poppiero Yanmar ZT370, con eliche controrotanti.
Fig. 5 - Particolare del piede poppiero Yanmar ZT370, con eliche controrotanti.

L’accoppiamento con il nuovo piede poppiero Yanmar ZT370 rappresenta quanto di meglio si possa desiderare in fatto di affidabilità e manovrabilità. Il piede è dotato di frizione idraulica e l’inserimento delle marce, gestito elettronicamente, agevola notevolmente il comfort di guida per via della morbidezza nell’innesto. La trasmissione è garantita da un sistema ad eliche controrotanti.
Per installazioni con trasmissioni tradizionali, o per esigenze di “re-powering”, il nuovo motore 8LV370 è comunque abbinabile anche a trasmissioni in linea d’asse. M.B.

Caratteristiche tecniche

Modello: YANMAR 8LV370
Configurazione: turbodiesel 4 tempi
Cilindri: n.8 a “V” - 90°
Potenza max: 370 Hp (272 kW) a 3800 giri/minuto
Cilindrata: 4,46 Litri
Peso a secco: 450 Kg.
Alimentazione: Iniezione elettronica con sistema Common Rail
Aspirazione: doppio turbocompressore
Sistema di controllo elettronico: Yanmar VCS Can-bus
Emissioni: EU RCD; US EPA Tier 3

Importatore YANMAR MARINE per l’Italia

Cartello s.r.l.
Via Terrarossa, 1
16042 Carasco (Genova)  
Tel. 0185/35341
www.yanmaritalia.it - www.yanmarmarine.com