Editoriale

Potenza FPT sulla strada e sul mare

Una caratteristica accomuna la nuova Giulietta di Alfa Romeo e alcune imbarcazioni sportive: la potenza dei motori FPT. Il nuovo motore Turbo benzina ad iniezione diretta da 1.750 cc. con 235 cavalli di Fiat Powertrain Technologies montato sull’ultima vettura della casa del biscione, è il propulsore con la potenza specifica più alta mai realizzato da Alfa Romeo e con la maggiore coppia specifica nella sua categoria. Lo stesso primato è stato conquistato dal turbodiesel a sei cilindri da 6.700 cc N67 realizzato da Fiat Powertrain Technologies per imbarcazioni da diporto sportive, capace di erogare 560 cavalli. In entrambi i casi FPT ha garantito con le proprie tecnologie il massimo rispetto per l’ambiente attraverso emissioni e consumi molto ridotti.

Tanto sulla strada, quanto sul mare, la società del Gruppo Fiat ha realizzato motori di grande potenza contenendo la cilindrata e di conseguenza le dimensioni e i pesi.
Mentre gli scafi Blue FPT e Red FPT  hanno ottenuto vittorie sull’acqua con i turbodiesel N60 e N67, i motori a benzina MultiAir di FPT Racing da 1.368 cc (fino a 200 cv) e 1.997 cc (fino a 275 cv) lanciano la sfida nei rally e in pista con la  500, la Grande Punto, le monoposto di Formula 3 e tante altre vetture da gara.  

Info

FPT - FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES   www.fptpowertrain.com

FPT
Fig. 1 - FPT